TRACING 500 ml : Tracciatore di linee

NSF : n. di registro 149448 codice p1

Nuovo prodotto

Il tracciatore di linee TRACING® viene utilizzato per marcare le superfici, ottimizzare la circolazione tracciando linee all’interno o all’esterno: Magazzini di logistica, impianti sportivi, campi erbosi, piste ciclabili, parcheggi. TRACING® è consigliato per marcature su aree a basso traffico.

Maggiori dettagli


Scheda tecnica

Imballaggio Cartone da 12 aerosol
Volume 500 ml
Tipo di prodotto vernice per la marcatura delle linee, vernice non fluorescente
Superficie di applicazione calcestruzzo, bitume, legno, superficie metallica, ...
Ambito di applicazione evento, marcatura - linea, segnaletica a terra

Dettagli


  

TRACCIALINEE
Larghezza delle linee da 4 a 10 cm
Questi valori sono forniti a titolo indicativo
Con 1 spray da 500 ml 1 scatola di 12 spray da 500ml Con 1 spray da 750 ml
1 strato 2 strati 1 strato 2 strati 1 strato 2 strati
Passaggio lento (~1.5 km à 2.5 km/h) 50 m 25 m 600 m 300 m 100 m 50 m
Rapido passaggio (~3.5-4.5 km/h) 75 m 37 m 900 m 450 m 150 m 75 m

 

PROPRIETÀ

  • Eccellente aderenza
  • Buona resistenza alle intemperie ed essiccamento rapido: da 15 a 20min o meno.
  • Linee nette, grazie al suo ugello specifico.
  • Durata di marcatura: circa 12 mesi a seconda dei supporti e delle sollecitazioni delle linee.
  • Temperature d’utilizzo: da +5°C a 50°C.

 
CARATTERISTICHE

 
Composizione


Legante: acrilico.
Pigmenti: minerali e organici senza piombo e cadmio.
Solvente: miscela complessa priva di solventi clorurati e composti aromatici (toluene, xylene...).
Gas propellente: miscela specifica isobutano e propano.

 
Indicazioni per l’applicazione


Manualmente o con la nostra attrezzatura per l’applicazione (carrello 4 ruote, pistola per marcatura).

 
Salute e sicurezza


Le schede di sicurezza sono disponibili gratuitamente su Internet www.quick-fds.com.
Etichettatura CLP con un unico pittogramma.

 
Consigli per l’uso

  • Utilizzare a testa in giù, impostare l’altezza dell’applicazione attraverso il materiale utilizzato secondo la larghezza di linea desiderata.
  • PRIMA DELL’USO: agitare bene lo spray a testa in giù per miscelare la vernice, anche dopo aver sentito chiaramente le biglie.
  • DOPO L’USO: Spurgare a testa in su (finché il gas esce da solo) per pulire valvola e diffusore.

 
CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO

 
Qualunque sia la natura del terreno, per una corretta applicazione di TRACING® sono necessarie le seguenti condizioni di:
La preparazione adeguata della superficie da verniciare è indispensabile per ottenere un’ottima adesione della vernice. Pulire la superficie in modo che quest’ultima sia priva di polvere, sporco, grasso ... Il livello igrometrico deve essere compreso tra 10 e 50%. La temperatura di applicazione non deve essere inferiore a 5° C. Per una buona qualità di linea, il primo passaggio deve essere
fatto rapidamente (strato di stampa); per contro il secondo ed eventualmente il terzo passaggio saranno effettuati più lentamente per ottenere il rivestimento desiderato.

 
Raccomandazioni per tipo di terreno:


• CALCESTRUZZO


Per un’applicazione di TRACING® su un nuovo piano, è necessario un periodo minimo di 3 a 4 settimane per l’essiccamento del calcestruzzo (norma DTU) e l’eliminazione dell’acidità.


• ASFALTO


Si consiglia di attendere un periodo di almeno 15 giorni per fare una marcatura su un nuovo rivestimento di asfalto per non alterare la qualità della marcatura.


• CASO SPECIALE DI TERRENI «SINTETICI» (PLASTICA, PVC, VERNICI) E SUOLI DIPINTI (EPOSSIDICA, PU).


In questo campo, ci sono molti tipi di vernici e ci possono essere incongruenze tra la vernice del suolo e TRACING® (e quindi problemi di aderenza). È consigliabile in questi casi particolari di fare un test preventivo.

Le linee possono essere ricoperte dalla nostra vernice PROTECT LINE per aumentare ulteriormente la loro tenuta nel tempo e resistenza alle incrostazioni.


Accessori